Ultimo Aggiornamento 30/10/2014
AREA UTENTI ABBONATI
  Username
  Password
   
 
Recupera password
DEMANIO E PATRIMONIO PUBBLICO
Attualità
30/10/2014 - Le strade vicinali sono private
Ai fini della classificazione di una strada come pubblica, l’atto di inclusione nei relativi elenchi ha valore soltanto dichiarativo e costituisce una presunzione semplice, superabile, pertanto, avuto riguardo alla concreta situazione della strada stessa. Infatti, ai fini della definizione di...
29/10/2014 - Nessuna pretesa tutelata al rinnovo della concessione demaniale marittima alla sua scadenza
L’art. 37 cod. nav. comma 1 lascia ampia discrezionalità all’amministrazione, ai fini della verifica dell’opportunità di dare in concessione le aree demaniali marittime, nel presupposto che ciò risponde ad un più rilevante interesse pubblico, con la cons...
28/10/2014 - Necessaria l’evidenza pubblica per l’assegnazione in concessione dei beni confiscati trasferiti al patrimonio comunale
I beni confiscati trasferiti al patrimonio comunale possono essere utilizzati unicamente per fini istituzionali o sociali e non per finalità essenzialmente produttive. Se l’ente non utilizza direttamente il bene immobile, può provvedere all’assegnazione in concessione a ti...
27/10/2014 - Quale giurisdizione in materia di usi civici?
Ai sensi dell’art. 29, secondo comma della l. 16.6.1927, n. 1766 “i commissari decideranno tutte le controversie circa la esistenza, la natura e la estensione dei diritti suddetti, comprese quelle nelle quali sia contestata la qualità demaniale del suolo o l‘appartenenza a t...
24/10/2014 - Sulla decadenza e conseguente rilascio di un alloggio ERP decide il giudice ordinario
Con sentenza n. 12218/2006, le Sezioni Unite della Corte di cassazione hanno stabilito che “Nel nuovo assetto il riparto della giurisdizione è, dunque, fondato sulle comuni regole correlate alla posizione soggettiva prospettata nel giudizio. Sicché, distinta la fase di natura pub...
23/10/2014 - L’aggiornamento dei canoni demaniali marittimi previsto dalla Legge Finanziaria 2007 si applica anche alle concessioni rilasciate prima del 2007
Avuto riguardo sia alla dizione letterale dell’art. 1 co. 252 l. n. 296/06 (“Le misure dei canoni … si applicano, a decorrere dal 1º gennaio 2007, anche alle concessioni dei beni del demanio marittimo e di zone del mare territoriale aventi ad oggetto la realizzazione e la ges...
22/10/2014 - Nel caso di occupazione abusiva di suolo pubblico è legittima la chiusura dell’esercizio commerciale per un periodo non inferiore a cinque giorni
L’art. 3, comma 16, della legge 15 luglio 2009, n. 94, espressamente prevede che “nei casi di indebita occupazione di suolo pubblico previsti dall’articolo 633 del codice penale e dall’articolo 20 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, e successive modificazioni, il ...
Segue >>>

Area EDILIZIA
Sentenze e commenti
30/10/2014 - La realizzazione di un centro sociale per anziani da parte di una società commerciale non ha diritto all’esonero del contributo di costruzione
Il comma 3 dell’art. 17 del TUE (DPR n. 380/2001) prevede, alla lett. c), l’esonero del contributo di costruzione per gli impianti, le attrezzature, le opere pubbliche o di interesse generale realizzate dagli enti istituzionalmente competenti nonché per le opere di urbanizzazione,...
29/10/2014 - Non serve il permesso di costruire per la fossa biologica interrata
La realizzazione di una fossa biologica interrata non può ritenersi soggetta al regime concessorio, non comportando alcuna variazione di volumetria abitativa o aumento di superficie, e risultando, in sostanza, irrilevante sotto il profilo edilizio ed urbanistico. Vengono, infatti, in rilievo...
28/10/2014 - Non irragionevole l’annullamento del permesso di costruire entro i due anni dal rilascio del titolo
Ai sensi dell’art. 21-nonies della legge n. 241 del 1990 (introdotto dalla legge n. 15 del 2005) “il provvedimento amministrativo illegittimo ai sensi dell’art. 21-octies può essere annullato d’ufficio, sussistendone le ragioni di interesse pubblico, entro un termine r...
27/10/2014 - Nessun affidamento nel caso di abuso edilizio risalente
Non è condivisibile l’orientamento giurisprudenziale secondo cui il lungo lasso di tempo trascorso dalla commissione dell’abuso edilizio ed il protrarsi dell’inerzia dell’Amministrazione preposta alla vigilanza, comporta la nascita di una posizione di affidamento nel p...
23/10/2014 - Sufficiente la SCIA per la canna fumaria
Sul piano urbanistico, la costruzione o il posizionamento di una canna fumaria costituisce un intervento che nella previgente normativa richiedeva un’autorizzazione edilizia (v. art. 7 comma 2-a del DL 23 gennaio 1982 n. 9) e attualmente è subordinato alla SCIA (v. art. 4 comma 7-f del ...
22/10/2014 - I parcheggi pertinenziali, in quanto espressamente individuati quali opere di urbanizzazione, non soggiacciono al contributo di costruzione
Come indicato in precedenza dalla giurisprudenza (Cons. Stato, 28/11/2012 n. 6033), i parcheggi pertinenziali, in quanto espressamente individuati quali opere di urbanizzazione, non soggiacciono al contributo di costruzione. Il Consiglio di Stato ha precisato quanto segue: "Deve sul punto ribadirsi...
Segue >>>

Area URBANISTICA
Attualità
30/10/2014 - Come si attua la lottizzazione abusiva materiale?
La lottizzazione abusiva materiale si attua attraverso l‘inizio non autorizzato di opere finalizzate alla trasformazione urbanistica e/o edilizia dei terreni in zona non adeguatamente urbanizzata e in violazione delle prescrizioni degli strumenti urbanistici ritenendo che la condotta lottizzatoria può essere integrata da opere edilizie...
29/10/2014 - Il vincolo di destinazione d’uso a carattere alberghiero è ontologicamente temporaneo
La questione dell’ambito di applicazione, dell’efficacia spaziale e della durata temporale dei vincoli di destinazione d’uso a carattere alberghiero è stata ampiamente analizzata dalla giurisprudenza alla luce, soprattutto, delle indicazioni fornite dalla Corte costituzionale. Più in particolare, i giudici costituzi...
27/10/2014 - Il mantenimento della precedente previsione urbanistica è solo un’aspettativa generica del privato
Le scelte dell‘Amministrazione in ordine alla destinazione dei suoli in sede di pianificazione generale del territorio sono caratterizzate da ampia discrezionalità, sì che tali scelte non richiedono una particolare motivazione al di là di quella ricavabile dai criteri e principi generali che ispirano il p.r.g., derogandos...
24/10/2014 - Un impianto di carburanti può essere realizzato in zona agricola
La realizzazione di impianti di distribuzione di carburanti è compatibile con qualsiasi destinazione urbanistica dell’area, ad eccezione della zona A e delle aree gravate da particolari vincoli; di conseguenza, la circostanza che l’intervento di realizzazione dell’impianto ricada in zona agricola, non gravata da vincoli, no...
23/10/2014 - Nel caso delle zone bianche sussiste un obbligo in capo alle amministrazioni di provvedere alla nuova pianificazione dell’area
Nella specifica ipotesi delle cd. “zone bianche”, ossia delle aree per le quali, una volta decaduto il vincolo, non è possibile la reviviscenza della precedente destinazione urbanistica ed è necessario provvedere nuovamente in merito ad esse, grava in capo all’amministrazione un vero e proprio obbligo di provvedere i...
22/10/2014 - Quale termine per l’impugnazione delle disposizioni contenute negli strumenti urbanistici generali?
Secondo orientamento del tutto pacifico, il dies a quo per l’impugnazione delle disposizioni contenute in strumenti urbanistici generali - persino qualora contengano vincoli preordinati all’esproprio - va individuato nella scadenza del termine di pubblicazione dell’avviso di deposito degli atti presso gli uffici comunali, applican...
21/10/2014 - Le osservazioni presentate dagli interessati in occasione dell’adozione di uno strumento di pianificazione territoriale costituiscono un mero apporto alla formazione dello stesso
Le osservazioni presentate dagli interessati in occasione dell’adozione di uno strumento di pianificazione territoriale costituiscono un mero apporto alla formazione dello stesso, senza che in capo all’amministrazione competente si configuri perciò solo l’obbligo di una puntuale motivazione (ex multis, T.A.R. Sicilia, Paler...
20/10/2014 - Un caso concreto di lottizzazione abusiva
Si può rinvenire un caso concreto di lottizzazione abusiva nell’ipotesi di cambio di destinazione d’uso dei due immobili esistenti di cui uno da residenziale ad ufficio e l’altro da rurale a spogliatoio; realizzazione di parcheggi, di cui uno interrato vincolato alla destinazione residenziale degli edifici e l’altro r...
16/10/2014 - Le scelte di pianificazione territoriale costituiscono espressione di ampia discrezionalità dell’amministrazione
Secondo un consolidato orientamento giurisprudenziale, le scelte di pianificazione territoriale costituiscono espressione di ampia discrezionalità dell’amministrazione; discrezionalità che può essere sindacata dal giudice amministrativo entro limiti alquanto ristretti. La giurisprudenza ritiene in particolare che le scelt...
Segue >>>

 
28/10/2014 - “Federalismo demaniale” sono in via di conclusione i trasferimenti degli immobili agli Enti locali
27/10/2014 - PRINCIPIO CONTABILE APPLICATO CONCERNENTE LA CONTABILITA’ ECONOMICO-PATRIMONIALE DEGLI ENTI IN CONTABILITA’ FINANZIARIA
a cura di Adelia Mazzi
27/10/2014 - Legge di Stabilità Testo del 24 Ottobre presentato alla Camera dei Deputati
20/10/2014 - IL DEMANIO: APPUNTI PER UNA BREVE CLASSIFICAZIONE
a cura di Antonella Mafrica
09/10/2014 - Dismissione del Patrimonio immobiliare degli enti pubblici
a cura di Adelia Mazzi
02/10/2014 - Le immobilizzazioni immateriali
a cura di Adelia Mazzi
25/09/2014 - Cessione immobili pubblici - La nota tecnica Anci sulle possibilità di adesione per i Comuni
22/09/2014 - L’ART. 26 DEL DECRETO SBLOCCA ITALIA IN MATERIA DI VALORIZZAZIONE DEGLI IMMOBILI DEMANIALI INUTILIZZATI
a cura di Antonella Mafrica
Segue>>>

31/10/2014 - Richiesta contributi restauro beni culturali
31/10/2014 - Scadenze contratti di locazione
04/11/2014 - Elenco abusi edilizi
28/11/2014 - Registrazione contratti di locazione
Segue>>>

Novità
DIRETTIVA DECORO
con le modifiche apportate al D.lgs 42/2004 dalla Legge 7 ottobre 2013, n. 112 e dal D.L. 31 maggio 2014, n. 83
SCHEMA PIANO ANTICORRUZIONE
PRONTUARIO IN MATERIA DI CONCESSIONI E LOCAZIONI
PERCORSO OPERATIVO: Acquisizione gratuita strade
Mudulistica: PROPOSTA CESSIONE GRATUITA
Segue>>>

Consulta i QUESITI
formulati dagli utenti ABBONATI
01/10/2014 - Un cittadino ha segnalato al Comune che le indicazioni grafiche presenti nelle tavole del PRG presentano delle inesattezze circa la realtà dei luoghi; a supporto, ha allegato documentazione fotografica. Si chiede se il Comune sia tenuto a verificare l’effettiva realtà dei luoghi oggetto di segnalazione e, eventualmente, sia obbligato alla correzione dei documenti del PRG.
In risposta si comunica che secondo la giurisprudenza (cfr. recentemente TAR Puglia, sez. I Lecce, sent. n. 2308 del 5 settembre 2014), rientra nel potere – dovere della P.A. rimuovere eventuali...
24/09/2014 - Nell’ambito del Piano strutturale comunale, l’ente locale può introdurre il divieto assoluto di uso di diserbanti e fertilizzanti chimici per lo svolgimento di attività agricole?
La risposta è negativa. Nessuno nega che rientri nei poteri del Comune valorizzare il paesaggio e adottare disposizioni di dettaglio per la tutela ambientale: tali norme, tuttavia, devono indi...
Segue>>>

TAR Lazio, sez. II bis Roma: Le strade vicinali sono private
TAR Lazio, sez. Latina: Come si attua la lottizzazione abusiva materiale?
TAR Toscana, sez. III: La realizzazione di un centro sociale per anziani da parte di una società commerciale non ha diritto all’esonero del contributo di costruzione
TAR Calabria, sez. Catanzaro: Nessuna pretesa tutelata al rinnovo della concessione demaniale marittima alla sua scadenza
TAR Lazio, sez. II bis Roma: Non serve il permesso di costruire per la fossa biologica interrata
TAR Lazio, sez. Latina: Il vincolo di destinazione d’uso a carattere alberghiero è ontologicamente temporaneo
TAR Campania, sez. VII Napoli: Necessaria l’evidenza pubblica per l’assegnazione in concessione dei beni confiscati trasferiti al patrimonio comunale
Segue>>>

26/06/2014 - Decreto-legge n. 90 del 2014 di "RIFORMA DELLA P.A."- Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari
Decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69 coordinato con la legge di conversione 9 agosto 2013, n. 98 recante: «Disposizioni urgenti per il rilancio dell‘economia
Decreto-legge del 18 ottobre 2012 n. 179 - Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese
Segue>>>

 






La disciplina delle distanze in edilizia
Autore: Lorenzo Spallino
Linee guida generali per la costituzione di un fascicolo immobiliare
Autore: Caterina Viscomi
Istruzioni per redigere una perizia di stima
Autore: Caterina Viscomi
La concessione demaniale con particolare riferimento al demanio marittimo ed idrico
Autore: Alessandro Bernasconi
Come organizzare l‘ufficio patrimonio
Contenuti: Commenti, Normativa Autore: Caterina Viscomi
Acquisizione del Patrimonio Immobiliare Pubblico
Contenuti: Commenti, normativa, giurisprudenza. Autore: Caterina Viscomi
Segue>>>





         


L'Ufficio Patrimonio degli Enti Locali è un servizio Formel s.r.l.
Tel. 02 62690710 E-mail: info@ufficiopatrimonio.it

CONDIZIONI D'USO  |  © 2014 Formel S.r.l.  |  INFORMATIVA PRIVACY

MAPPA DEL SITO
Home Page
Presentazione
Abbonamenti
Contatti
Staff
 
RUBRICHE
Demanio e Patrimonio Pubblico
Area Edilizia
Area Urbanistica
Approfondimenti
 
ARCHIVI
Prossime Scadenze
Normativa e Prassi
Giurisprudenza
 
PROMOZIONI E SERVIZI
Il Parere dell'Esperto
Sportello Appalti
Video Corsi
Editoria
Formazione
Modulistica Omaggio