Ultimo Aggiornamento 24/02/2017
AREA UTENTI ABBONATI
  Username
  Password
   
 
Recupera password

24/02/2017 - Al termine della concessione demaniale marittima le opere non amovibili restano acquisite allo Stato, salvo che sia diversamente stabilito nell’atto di concessione
L’articolo 49 del Codice della Navigazione prevede che “Salvo che sia diversamente stabilito nell’atto di concessione, quando venga a cessare la concessione, le opere non amovibili, ...

23/02/2017 - Un vicolo cieco non collegato con altra strada comunale non è assoggettato a servitù di passaggio ad uso pubblico
La strada costruita per dar modo ai proprietari di accedere alle proprie rispettive abitazioni dalla strada principale comunale non ha alcuna utilità pubblica, se non quella appena descritta, i...

22/02/2017 - Per il subingresso nella concessione demaniale marittima serve l’autorizzazione dell’autorità concedente
L’art. 46 cod. nav. assoggetta ad autorizzazione dell’autorità concedente il subingresso in una concessione già rilasciata: detto potere autorizzatorio è correlato con...

21/02/2017 - La posizione del concessionario di suolo pubblico al momento di scadenza della concessione è qualificata giuridicamente a seguito del precedente rilascio del titolo
La decisione in ordine al governo del suolo pubblico è espressione di discrezionalità amministrativa sconfinante nel merito, nel senso che l’Amministrazione è libera di deci...

20/02/2017 - L’indennità di occupazione abusiva del suolo demaniale ed il canone concessorio presentano due titoli giuridici differenti
L’indennità di occupazione abusiva del suolo demaniale ed il canone concessorio presentano due titoli giuridici differenti: nel primo caso, il pagamento dell’indennità di occ...

17/02/2017 - Il subingresso nella concessione demaniale marittima non modifica la scadenza e le condizioni originarie
Il subingresso nella concessione demaniale marittima accede al titolo in essere e determina la novazione soggettiva del rapporto concessorio, vale a dire la sostituzione di un soggetto nell‘ambi...

24/02/2017 - Quando è possibile richiedere in danno da ritardo nel rilascio del titolo edilizio?
A seguito dell’introduzione dell’art. 2 bis della L. 241/90 (intervenuta con l‘art. 7, comma 1, lett. c), L. 18 giugno 2009, n. 69, ma che ha fatto proprio un costante orientamento giurisprudenziale) si è previsto, almeno in astratto, l’ammissibilità del risarci...

23/02/2017 - L’annullamento d’ufficio dell’agibilità a distanza di 22 anni è illegittimo
Deve considerarsi illegittimo per irragionevolezza l’annullamento dell’agibilità disposto a ben 22 anni dal rilascio originario. La circostanza che il Comune abbia consentito, con proprio provvedimento, per ben 22 anni, l’utilizzo di un’unità immobiliare, a fin...

22/02/2017 - La concessione di costruzione in zona sismica può essere rilasciata anche se non sia stato ancora acquisito il nulla osta antisismico
La concessione di costruzione in zona sismica può essere rilasciata anche se non sia stato ancora acquisito il nulla osta antisismico, atteso che quest‘ultimo non è presupposto di legittimità del permesso di costruire, ma costituisce condizione di efficacia del titolo, con...

21/02/2017 - I pergolati richiedono il permesso di costruire?
Due pergolati pavimentati e di rilevanti dimensioni (circa 180 mq. ciascuno), uno destinato a parcheggio e l’altro ad attività comunque non temporanee, uno dei quali pure dotato di impianto elettrico, devono essere qualificati in termini di nuova costruzione, in quanto opere destinate a...

20/02/2017 - La riduzione in pristino è sanzione trasmissibile agli eredi
La misura dell’ordine di riduzione in pristino dello stato dei luoghi, che consegue all’accertamento del carattere illegittimo di un manufatto realizzato senza titolo o in sua difformità, ha carattere reale in quanto è volta a ripristinare l’ordine prima ancora materi...

23/02/2017 - Quali motivazioni per le scelte urbanistiche?
Le scelte urbanistiche compiute dalle autorità preposte alla pianificazione costituiscono scelte di merito, che non possono essere sindacate dal giudice amministrativo salvo che non siano inficiate da arbitrarietà od irragionevolezza manifeste ovvero da travisamento dei fatti in ordine alle esigenze che si intendono nel concreto soddi...

20/02/2017 - Anche il cambio di destinazione d’uso di edifici può integrare la lottizzazione cartolare
È configurabile lottizzazione cartolare, o negoziale, quando, pur in mancanza di opere, ricorrano i casi del frazionamento e della vendita in lotti di un‘area, quando essi per dimensioni, per natura del terreno e per numero evidenziano la loro destinazione a scopo edificatorio (T.A.R. Brescia, Lombardia, sez. I, 04 giugno 2015, n. 802)...

16/02/2017 - La destinazione nella pianificazione urbanistica data alle singole aree non necessita di apposita motivazione oltre quella che si può evincere dai criteri generali, di ordine tecnico - discrezionale
Le scelte effettuate dalla Pubblica amministrazione nell‘adozione degli strumenti urbanistici costituiscono apprezzamento di merito sottratto al sindacato di legittimità, salvo che non siano inficiate da errori di fatto o da abnormi illogicità, sicché anche la destinazione data alle singole aree non necessita di apposita ...

13/02/2017 - Quando un piano urbanistico deve essere ripubblicato a seguito delle modifiche apportate?
Un obbligo di ripubblicazione è prospettabile solo quando le modifiche introdotte superino il limite di rispetto dei canoni guida del Piano adottato (TAR Campania Napoli, sez. I, 11 marzo 2015, n. 1510); in altre parole, solo nell’ipotesi in cui vi sia stata una rielaborazione complessivamente innovativa del piano stesso e cioè ...

09/02/2017 - Come si vota il PRG nei piccoli Comuni?
Il concetto di “votazione frazionata” definisce il meccanismo procedimentale, da tempo invalso nella prassi dei Comuni di piccole e medie dimensioni, mediante il quale l’adozione di uno strumento urbanistico o di una variante generale si snoda in una pluralità di votazioni, riguardanti singole porzioni di territorio, al fin...


 
21/02/2017 - ESISTE O MENO IL DANNO PATRIMONIALE PER LA CONCESSIONE IN COMODATO D’USO DEGLI IMMOBILI
a cura di Adelia Mazzi
09/02/2017 - Modifica del principio contabile applicato della contabilità economico patrimoniale riguardante la rappresentazione dei beni demaniali e culturali nel patrimonio netto dello stato patrimoniale
a cura di Adelia Mazzi
24/01/2017 - DECRETO 2 dicembre 2016 - Aggiornamento canoni per le concessioni demaniali marittime
17/01/2017 - LA MALA GESTIONE RELATIVA ALLE IMMOBILIZZAZIONI FINANZIARIE
a cura di Adelia Mazzi
31/12/2016 - Decreto legge 30 dicembre 2016, n. 244 (c.d. milleproroghe)
22/12/2016 - Legge di stabilità 2017
12/12/2016 - BENI ESTIMATI NEL PATRIMONIO INDISPONIBILE COMUNALE
a cura di Adelia Mazzi
28/11/2016 - IMMOBILE COMUNALE DEL PATRIMONIO DISPONIBILE DESTINATO A FARMACIA
a cura di Adelia Mazzi
Segue>>>

23/02/2017 - Circolare operativa n. 7 del 23 febbraio 2017
16/02/2017 - Circolare operativa n. 6 del 16 febbraio 2017
09/02/2017 - Circolare operativa n. 5 del 9 febbraio 2017
02/02/2017 - Circolare operativa n. 4 del 2 febbraio 2017
Segue>>>

Novità
DIRETTIVA DECORO
con le modifiche apportate al D.lgs 42/2004 dalla Legge 7 ottobre 2013, n. 112 e dal D.L. 31 maggio 2014, n. 83
Regolamento per la disciplina e la gestione dei risarcimenti danni
PRONTUARIO IN MATERIA DI CONCESSIONI E LOCAZIONI
PERCORSO OPERATIVO: Acquisizione gratuita strade
Mudulistica: PROPOSTA CESSIONE GRATUITA
Segue>>>

Consulta i QUESITI
formulati dagli utenti ABBONATI
25/05/2016 - Alienazione di un immobile
Quesito: Il Comune sta predisponendo gli atti per l’alienazione di un immobile ad uso abitazione, si tratta di un immobile acquisito dal Comune con un contratto di rendita vitalizia stipulato da...
Segue>>>

Consiglio di Stato, sez. VI: Al termine della concessione demaniale marittima le opere non amovibili restano acquisite allo Stato, salvo che sia diversamente stabilito nell’atto di concessione
TAR Toscana, sez. III: Quando è possibile richiedere in danno da ritardo nel rilascio del titolo edilizio?
Consiglio di Stato, sez. V: Un vicolo cieco non collegato con altra strada comunale non è assoggettato a servitù di passaggio ad uso pubblico
TAR Puglia, sez. III Bari: L’annullamento d’ufficio dell’agibilità a distanza di 22 anni è illegittimo
TAR Lombardia, sez. II Milano: Quali motivazioni per le scelte urbanistiche?
Segue>>>

21/05/2015 - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Decreto 24 febbraio 2015- Procedure di alienazione del patrimonio di edilizia residenziale pubblica
14/11/2014 - TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 12 settembre 2014, n. 133 (SBLOCCA ITALIA)
Segue>>>

 



09/03/2017 - MILANO
Gestione e disciplina della pubblicità sulle strade
Docente: Iascone Potito Leonardo
10/03/2017 - VENEZIA
Titoli edilizi: cosa cambia con il Decreto Legislativo n. 222 del 25 Novembre 2016
Docente: Casagrande Alessandro
13/03/2017 - FIRENZE
L'acquisizione gratuita delle STRADE
Docente: Viscomi Caterina
14/03/2017 - BOLOGNA
L'acquisizione gratuita delle STRADE
Docente: Viscomi Caterina
14/03/2017 - VENEZIA
Gestione e disciplina della pubblicità sulle strade
Docente: Iascone Potito Leonardo
Segue>>>

Come organizzare l‘ufficio patrimonio
Contenuti: Commenti, Normativa Autore: Caterina Viscomi
Acquisizione del Patrimonio Immobiliare Pubblico
Contenuti: Commenti, normativa, giurisprudenza. Autore: Caterina Viscomi
Ricognizione, classificazione e acquisizione delle strade e aree d’uso pubblico
Contenuti: Commenti, normativa, giurisprudenza Autore: Caterina Viscomi
Segue>>>








         


L'Ufficio Patrimonio degli Enti Locali è un servizio Formel s.r.l.
Tel. 02 62690710 - P.Iva 01784630814 E-mail: info@ufficiopatrimonio.it

CONDIZIONI D'USO  |  © 2017 Formel S.r.l.  |  INFORMATIVA PRIVACY

ISSN 2499-0523
Ufficio patrimonio degli enti locali
[Sito Web]
MAPPA DEL SITO
Home Page
Presentazione
Abbonamenti
Editoria
Formazione
Videocorsi
Contatti
Staff

RUBRICHE
demanio e patrimonio pubblico
area edilizia sentenze e commenti
area urbanistica







ARCHIVI
approfondimenti
circolari operative
prossime scadenze
modulistica strumenti indispensabili
il parere dell‘esperto
giurisprudenza
normativa e prassi
Sportello Appalti
Meetingbooking.it