Ultimo Aggiornamento 31/03/2015
AREA UTENTI ABBONATI
  Username
  Password
   
 
Recupera password
DEMANIO E PATRIMONIO PUBBLICO
Attualità
31/03/2015 - Sulla decadenza dall’alloggio ERP per mancata stabile occupazione decide il giudice amministrativo
Posto che il provvedimento di decadenza per mancata occupazione stabile di un alloggio ERP non ha natura sanzionatoria, bensì consiste nell’esercizio di un potere di autotutela a garanzia del pubblico interesse all’effettiva destinazione del bene immobile, realizzato con fondi pub...
30/03/2015 - I beni confiscati sono assimilabili ai beni del patrimonio indisponibile
In virtù delle funzioni ad essa attribuite dalla legge, l’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ha il potere-dovere di ordinare ai soggetti occupanti sine titulo di lasciare libero il bene, a...
27/03/2015 - Appartiene alla giurisdizione ordinaria la controversia relativa al pagamento del contributo che il soggetto autorizzato all‘esercizio di un‘attività estrattiva deve al Comune nel cui territorio trovasi la cava
Secondo la giurisprudenza della Corte regolatrice, seguita dal Consiglio di Stato, ha statuito che “appartiene alla giurisdizione ordinaria e non a quella amministrativa esclusiva di cui all‘art. 34 d.lg. 31 marzo 1998 n. 80, la controversia relativa al pagamento del contributo che il so...
26/03/2015 - Quando una strada può dirsi pubblica o assoggettata ad uso pubblico?
La questione relativa al carattere privato ovvero pubblico di una data strada è sottoposta, di per sé, alla giurisdizione ordinaria, in quanto inerente a diritti soggettivi, di proprietà ovvero di servitù; può peraltro essere conosciuta in via incidentale, e quindi...
25/03/2015 - L’inclusione negli elenchi comunali non è da sola sufficiente a comprovare la natura pubblica o privata di una strada
L’inclusione negli elenchi comunali non è da sola sufficiente a comprovare la natura pubblica o privata di una strada, ma al più fonda una presunzione semplice dell’esistenza di un uso pubblico sulla strada medesima (per tutte, cfr. Cons. Stato, sez. V, 7 dicembre 2010, n. ...
24/03/2015 - Il giudice amministrativo decide sulla contestazione del regolamento comunale per l‘applicazione del canone concessorio non ricognitorio
Il regolamento comunale per l‘applicazione del canone concessorio non ricognitorio ha natura formalmente amministrativa, ma sostanzialmente normativa, perché costituisce una fonte secondaria del diritto ed è emanato in base all’art. 27 del d.l.vo 1992 n. 285, essendo dirett...
23/03/2015 - Necessario lo speciale procedimento di delimitazione previsto dall‘art. 32 cod. nav. ogni qualvolta ricorra un‘oggettiva incertezza sulla consistenza del demanio
Lo speciale procedimento di delimitazione previsto dall‘art. 32 cod. nav., da svolgere in contraddittorio tra le parti, assume carattere indispensabile ogni qualvolta ricorra un‘oggettiva incertezza sulla consistenza del demanio (anche per effetto del fenomeno di modificazione delle cost...
Segue >>>

Area EDILIZIA
Sentenze e commenti
31/03/2015 - Serve la comunicazione di avvio del procedimento per l’annullamento in autotutela del permesso di costruire
È illegittimo il provvedimento con il quale un Comune annulla, in autotutela, un permesso di costruire non preceduto dalla comunicazione all’interessato dell’avvio del relativo procedimento amministrativo, ai sensi degli artt. 7 e segg. della legge n. 241 del 1990, atteso che tale...
30/03/2015 - L’aggiornamento delle tabelle degli oneri concessori non può essere utilizzato per richiedere conguagli degli oneri concessori
L’art. 16 del D.P.R n. 380/2001 stabilisce che “la quota di contributo relativa agli oneri di urbanizzazione va corrisposta al comune all’atto del rilascio del permesso di costruire e, su richiesta dell’interessato, può essere rateizzata” (comma 2), mentre &ldquo...
26/03/2015 - Come distinguere una variante in corso d’opera da un nuovo permesso di costruire?
Ai fini della distinzione tra variante in corso d’opera e nuovo permesso di costruire, “assumono rilievo le modifiche apportate all‘originario progetto e relative alla superficie coperta, al perimetro, all‘aumento del numero dei piani, alla volumetria, alla distanza dalle pro...
25/03/2015 - La distanza dei 10 metri di cui al DM n. 1444/1968 non vale per le luci
Secondo un consolidato orientamento giurisprudenziale, “la regola del rispetto della distanza dei dieci metri, di cui all‘art. 9 del D.M. n.1444 del 2 aprile 1968, si riferisce esclusivamente a pareti munite di finestre qualificabili come vedute e non ricomprende anche quelle su cui si a...
24/03/2015 - L’accordo tra i proprietari dei fondi per la cessione di cubatura non richiede la forma scritta ad substantiam
La giurisprudenza ha ripetutamente affermato che la cessione di cubatura da parte del proprietario del fondo confinante, onde consentire il rilascio del permesso nel rispetto degli indici, non necessita di un atto negoziale ad effetti obbligatori o reali “(…) essendo sufficiente l&rsquo...
23/03/2015 - Basta la CILA per la demolizione di tramezzi e la realizzazione di pavimenti e rivestimenti con tinteggiature
La demolizione di tramezzi e la realizzazione di pavimenti e rivestimenti con tinteggiature sono opere di manutenzione straordinaria sottoposte a CILA (comunicazione inizio lavori asseverata).Tali opere rientrano senz’altro nella previsione di cui all’art. 6, comma 2, lett. a) del Testo ...
Segue >>>

Area URBANISTICA
Attualità
30/03/2015 - Il potere di pianificazione urbanistica non è sottratto al sindacato giurisdizionale
Il potere di pianificazione urbanistica, a maggior ragione in considerazione della sua ampia portata in relazione agli interessi pubblici e privati coinvolti, così come ogni potere discrezionale, non è sottratto al sindacato giurisdizionale, dovendo la pubblica amministrazione dare conto, sia pure con motivazione di carattere generale...
27/03/2015 - Come comportarsi nel caso di contrasto tra indicazioni grafiche e prescrizioni normative del PRG?
Secondo il costante orientamento giurisprudenziale (cfr., ad esempio, C.d.S. sez. V 22 agosto 2003 n°4734), qualora vi sia un contrasto tra indicazioni grafiche e prescrizioni normative, devono essere queste ultime a prevalere, perché le risultanze grafiche possono solo chiarire e completare quanto è normativamente stabilito nel t...
26/03/2015 - Serve la VAS per il piano di zonizzazione acustica
Il Piano di zonizzazione acustica è un vero e proprio Piano, avente efficacia precettiva e prevalente sulla strumentazione urbanistica comunale, in tutto e per tutto sussumibile in quegli “atti e provvedimenti di pianificazione e di programmazione comunque denominati (…) elaborati e/o adottati da un‘autorità a livel...
25/03/2015 - La decadenza del Piano di zona per l’edilizia economica e popolare mantiene il vincolo conformativo derivante dalle destinazioni di zona posto dal Piano
La decadenza del Piano di zona per l’edilizia economica e popolare, se certamente comporta la caducazione delle dichiarazioni di pubblica utilità ex lege e dei vincoli espropriativi che ne derivano ai sensi dell’art. 9 della Legge 18 aprile 1962, nr. 167, fa salvo però il vincolo conformativo derivante dalle destinazioni d...
23/03/2015 - Il vincolo d‘inedificabilità gravante sulla fascia di rispetto autostradale ha carattere assoluto
Costituisce jus receptum il principio a mente del quale il vincolo d‘inedificabilità gravante sulla fascia di rispetto autostradale ha carattere assoluto e prescinde dalle caratteristiche dell‘opera realizzata, in quanto il divieto di costruzione sancito dall‘art. 9, l. 24 luglio 1961 n. 729 e dal susseguente d.m. 1 aprile ...
19/03/2015 - Quando si ripubblica il PRG dopo le modifiche apportate dalla Regione?
Con riferimento all’obbligo di ripubblicazione del piano a seguito delle modificazioni che possono essere introdotte in sede di approvazione provinciale o regionale, occorre distinguere le modifiche obbligatorie (in quanto indispensabili per assicurare il rispetto delle previsioni del piano territoriale di coordinamento, la razionale sistemaz...
Segue >>>

 
30/03/2015 - Aggiornamenti relativi all‘anno 2015, delle misure unitarie dei canoni per le concessioni demaniali marittime.
27/03/2015 - "Strategie e Strumenti per la valorizzazione del patrimonio immobiliare": disponibile il vademecum
25/03/2015 - Regolamento recante le regole tecniche e operative per lo svolgimento della vendita dei beni mobili e immobili con modalita‘ telematiche nei casi previsti dal codice di procedura civile, ai sensi dell‘articolo 161-ter delle disposizioni per l‘attuazione del codice di procedura civile
19/03/2015 - Accorpamento al demanio stradale delle porzioni di terreno utilizzate ad uso pubblico
02/03/2015 - Le novità in materia di Patrimonio contenute nel c.d. Decreto Milleproroghe
19/02/2015 - Commissioni censuarie: ridefinite le competenze e il funzionamento. Le prime indicazioni nella circolare n. 3/E
18/02/2015 - Al via l’adozione dei moduli standard per la CIL e la CiLA
11/02/2015 - DEMANIO MARITTIMO - L’INDIRIZZO MAIL PER I COMUNI DOVE INVIARE I DATI SULLE AREE COSTIERE DATE IN CONCESSIONE
05/02/2015 - Responsabilità oggettiva del consegnatario, nonché contabile, per gli eventuali beni mancanti, deteriorati o distrutti
a cura di Adelia Mazzi
03/02/2015 - Online il Portale Patrimonio Pubblico Italia
Segue>>>

Regolamento per la disciplina e la gestione dei risarcimenti danni
Novità
DIRETTIVA DECORO
con le modifiche apportate al D.lgs 42/2004 dalla Legge 7 ottobre 2013, n. 112 e dal D.L. 31 maggio 2014, n. 83
SCHEMA PIANO ANTICORRUZIONE
PRONTUARIO IN MATERIA DI CONCESSIONI E LOCAZIONI
PERCORSO OPERATIVO: Acquisizione gratuita strade
Segue>>>

Consulta i QUESITI
formulati dagli utenti ABBONATI
23/03/2015 - La demolizione e ricostruzione di un edificio dichiarato inagibile e in stato di degrado configura un’ipotesi di ristrutturazione urbanistica?
Il quesito ha risposta negativa, come ricordato recentemente dalla giurisprudenza nella sent. n. 416 del 21 marzo 2015 del TAR Lombardia, sez. I Brescia. La demolizione e ricostruzione di un edificio...
12/03/2015 - Qual è l’organo comunale che deve deliberare sull’acquisto di un terreno demaniale da destinare ad uso pubblico?
Secondo quanto disposto dall’art. 42, comma 2, lett. i del TUEL (Decreto Legislativo n. 267/2000), il Consiglio comunale ha competenza per “gli acquisti e le alienazioni immobiliari, le re...
Segue>>>

TAR Veneto, sez. II: Sulla decadenza dall’alloggio ERP per mancata stabile occupazione decide il giudice amministrativo
TAR Campania, sez. II Salerno: Serve la comunicazione di avvio del procedimento per l’annullamento in autotutela del permesso di costruire
TAR Lazio, sez. I Roma: I beni confiscati sono assimilabili ai beni del patrimonio indisponibile
TAR Puglia, sez. III Lecce: L’aggiornamento delle tabelle degli oneri concessori non può essere utilizzato per richiedere conguagli degli oneri concessori
Consiglio di Stato, sez. IV: Il potere di pianificazione urbanistica non è sottratto al sindacato giurisdizionale
TAR Campania, sez. III Napoli: Appartiene alla giurisdizione ordinaria la controversia relativa al pagamento del contributo che il soggetto autorizzato all‘esercizio di un‘attività estrattiva deve al Comune nel cui territorio trovasi la cava
TAR Lombardia, sez. I Brescia: Come comportarsi nel caso di contrasto tra indicazioni grafiche e prescrizioni normative del PRG?
Segue>>>

14/11/2014 - TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 12 settembre 2014, n. 133 (SBLOCCA ITALIA)
26/06/2014 - Decreto-legge n. 90 del 2014 di "RIFORMA DELLA P.A."- Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari
22/08/2013 - Decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69 coordinato con la legge di conversione 9 agosto 2013, n. 98 recante: «Disposizioni urgenti per il rilancio dell‘economia
Segue>>>

 








20/05/2015 - VENEZIA
Il contrasto alle illegittime richieste di risarcimento dei danni causati da dissesti stradali
Docenti: Alessandro Russo
Segue>>>

Il Catasto Fabbricati con le nuove rendite e i nuovi valori catastali
AUTORE: Caterina Viscomi 
Linee guida generali per la costituzione di un fascicolo immobiliare
Autore: Caterina Viscomi
Istruzioni per redigere una perizia di stima
Autore: Caterina Viscomi
La concessione demaniale con particolare riferimento al demanio marittimo ed idrico
Autore: Alessandro Bernasconi
Come organizzare l‘ufficio patrimonio
Contenuti: Commenti, Normativa Autore: Caterina Viscomi
Segue>>>





         
IIS 7.5 Detailed Error - 404.0 - Not Found

Internet Information Services 7.5

Error Summary

HTTP Error 404.0 - Not Found

The resource you are looking for has been removed, had its name changed, or is temporarily unavailable.

Detailed Error Information
ModuleIIS Web Core
NotificationMapRequestHandler
HandlerStaticFile
Error Code0x80070002
Requested URLhttp://www.ufficiofinanziario.it:80/public/articoli.txt
Physical PathD:\inetpub\wwwroot\public\articoli.txt
Logon MethodAnonymous
Logon UserAnonymous
Most likely causes:
  • The directory or file specified does not exist on the Web server.
  • The URL contains a typographical error.
  • A custom filter or module, such as URLScan, restricts access to the file.
Things you can try:
  • Create the content on the Web server.
  • Review the browser URL.
  • Create a tracing rule to track failed requests for this HTTP status code and see which module is calling SetStatus. For more information about creating a tracing rule for failed requests, click here.
Links and More Information This error means that the file or directory does not exist on the server. Create the file or directory and try the request again.

View more information »



L'Ufficio Patrimonio degli Enti Locali è un servizio Formel s.r.l.
Tel. 02 62690710 E-mail: info@ufficiopatrimonio.it

CONDIZIONI D'USO  |  © 2015 Formel S.r.l.  |  INFORMATIVA PRIVACY

MAPPA DEL SITO
Home Page
Presentazione
Abbonamenti
Contatti
Staff
 
RUBRICHE
Demanio e Patrimonio Pubblico
Area Edilizia
Area Urbanistica
Approfondimenti
 
ARCHIVI
Prossime Scadenze
Normativa e Prassi
Giurisprudenza
 
PROMOZIONI E SERVIZI
Il Parere dell'Esperto
Sportello Appalti
Video Corsi
Editoria
Formazione
Modulistica Omaggio