Ultimo Aggiornamento 28/08/2015
AREA UTENTI ABBONATI
  Username
  Password
   
 
Recupera password

28/08/2015 - Sul rilascio del bene oggetto di concessione per scadenza del rapporto decide il giudice ordinario
Qualora la Pubblica Amministrazione agisca per il rilascio di locali adducendo la scadenza del sottostante rapporto concessorio, la relativa controversia è devoluta alla giurisdizione del giudi...

27/08/2015 - La mera circostanza del fallimento del titolare di una concessione demaniale marittima non consente la decadenza ex art 47 cod. nav.
Il provvedimento di decadenza della concessione disciplinato dall’art. 47 codice della navigazione ha natura sanzionatoria. Ne consegue la tassatività delle ipotesi in presenza delle qua...

26/08/2015 - Non è utilizzabile un’ordinanza contingibile ed urgente per ottenere la restituzione di bene comunale alla scadenza della concessione originariamente rilasciata
Secondo condivisa e consolidata giurisprudenza, “l‘adozione di un‘ordinanza sindacale contingibile e urgente presuppone necessariamente situazioni non tipizzate dalla legge di perico...

25/08/2015 - La controversia circa la proprietà, pubblica o privata, di una strada è devoluta alla giurisdizione del giudice ordinario
La giurisprudenza ha più volte affermato che la controversia circa la proprietà, pubblica o privata, di una strada, o circa l‘esistenza di diritti di uso pubblico su una strada pri...

24/08/2015 - Legittimo il diniego di una richiesta di concessione demaniale marittima per genericità e carenza documentale
L’art. 6 del regolamento di esecuzione del codice della Navigazione prevede che la domanda di concessione di beni demaniali marittimi deve includere tra l’altro: l’indicazione della ...

28/08/2015 - Quale titolo per l’intervento edilizio di sostituzione di un pilastro in ferro (che presenta segni di parziale corrosione) con uno nuovo in cemento armato di dimensioni pressoché identiche?
L’intervento edilizio di sostituzione di un pilastro in ferro (che presenta segni di parziale corrosione) con uno nuovo in cemento armato di dimensioni pressoché identiche rientra nel novero degli interventi qualificabili come manutenzione straordinaria, stante la preesistenza del pilas...

27/08/2015 - Non basta lo sbancamento per realizzare una rampa di accesso per evitare la decadenza del permesso di costruire per mancato inizio lavori
Per principio consolidato, i lavori di edificazione possono ritenersi avviati nel termine prescritto quando le opere eseguite siano di consistenza tale da comprovare l’effettiva volontà del titolare del titolo edilizio di realizzare quanto progettato e non meramente simbolici o fittizi ...

26/08/2015 - Non si genera alcun affidamento tutelabile quando intercorre un breve periodo fra il rilascio del permesso di costruire ed il suo annullamento
Laddove intercorra un breve lasso temporale tra il rilascio del premesso di costruire e la comunicazione di avvio del procedimento di annullamento, previa sospensione dei lavori con opera mai iniziata, è da ritenersi sufficiente, quale presupposto per l‘esercizio del potere di autotutel...

25/08/2015 - Qual è la natura degli oneri concessori?
Quanto alla natura degli oneri concessori, la prevalente giurisprudenza, in un primo momento solo con riguardo agli oneri di urbanizzazione (Cassazione civile , sez. III, 17 giugno 1996, n. 5541), e più di recente anche con riferimento al costo di costruzione (T.A.R. Bari Puglia, 11/09/2008, ...

24/08/2015 - I provvedimenti relativi alla determinazione degli oneri concessori e dell’oblazione non necessitano di motivazione in ordine alla somma indicata
I provvedimenti relativi alla determinazione degli oneri concessori e dell’oblazione non necessitano di motivazione in ordine alla somma indicata, in quanto risultano da un mero calcolo materiale e sono effettuati “sulla base di puntuali indicazioni normative, senza che in proposito resi...

27/08/2015 - Quando un comitato può impugnare una decisione urbanistica?
È del tutto noto che un comitato, quale espressione spontanea del diritto dei cittadini di associarsi per uno scopo di interesse comune, può essere legittimato ad impugnare in sede giurisdizionale gli atti amministrativi ritenuti lesivi degli interessi da esso tutelati qualora possa dimostrare un apprezzabile radicamento sul il territ...

26/08/2015 - Il vincolo ferroviario è applicabile anche agli abusi preesistenti
Il vincolo ferroviario consiste in un vincolo di inedificabilità relativa e non assoluta, applicabile, in teoria, anche agli abusi preesistenti (in tal senso, tra varie, Cons. Stato, V, 13 febbraio 1997, n.158), non essendo preclusa la realizzazione di linee ferroviarie in prossimità di aree ove siano svolte particolari attività...

24/08/2015 - Le osservazioni al PRG sono un mero apporto collaborativo e non danno luogo a peculiari aspettative
È noto che, per giurisprudenza assolutamente costante, le osservazioni formulate dai proprietari interessati in sede di formazione degli strumenti urbanistici costituiscono un mero apporto collaborativo e non danno luogo a peculiari aspettative, con la conseguenza che il loro rigetto non richiede una motivazione dettagliata e analitica, esse...

20/08/2015 - Le due diverse forme di lottizzazione abusiva
L‘art. 30 del D.P.R. n. 380 del 2001, in cui sono confluite le disposizioni precedentemente contenute nell’art. 18 della legge n. 47/85, prevede due ipotesi di lottizzazione abusiva di terreni a scopo edificatorio: la prima, denominata dalla giurisprudenza lottizzazione abusiva materiale, si configura “quando vengono iniziate oper...

19/08/2015 - L‘attribuzione di una destinazione agricola a un determinato terreno è volta a preservarne le caratteristiche attuali di zona di salvaguardia da ogni possibile nuova edificazione
Quanto alla valenza dei vincoli all’edificazione in zona agricola, la giurisprudenza ha affermato il principio secondo cui l‘attribuzione di una destinazione agricola a un determinato terreno è volta non tanto e non solo a garantire il suo effettivo utilizzo a scopi agricoli, quanto piuttosto a preservarne le caratteristiche attu...


1
 
24/08/2015 - CONTABILITA‘ ARMORNIZZATA: DALLA RILEVAZIONE INVENTARIALE AL CONTO DEL PATRIMONIO DELL’ENTE LOCALE
a cura di Adelia Mazzi
17/08/2015 - RIFORMA PA - Legge 7 agosto 2015 n.124
17/08/2015 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78, recante disposizioni urgenti in materia di enti territoriali
07/08/2015 - LA NOTA DI LETTURA ANCI DELLA LEGGE DI CONVERSIONE DEL DL 78/2015 DEL 19 GIUGNO
05/08/2015 - RIFORMA PA - TESTO DEFINITIVO SENATO
20/07/2015 - LA CORRETTA DESTINAZIONE DELLE SOMME INTROITATE A SEGUITO DELL’ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE
A cura di Salvio Biancardi
26/06/2015 - Corte dei Conti Veneto - Obbligo di riduzione del canone di locazione passiva
23/06/2015 - Monitoraggio riclassamento catastale. Collaborazione Comuni-Agenzia punto nevralgico anche per la riforma
Segue>>>

Novità
DIRETTIVA DECORO
con le modifiche apportate al D.lgs 42/2004 dalla Legge 7 ottobre 2013, n. 112 e dal D.L. 31 maggio 2014, n. 83
Regolamento per la disciplina e la gestione dei risarcimenti danni
SCHEMA PIANO ANTICORRUZIONE
PRONTUARIO IN MATERIA DI CONCESSIONI E LOCAZIONI
PERCORSO OPERATIVO: Acquisizione gratuita strade
Segue>>>

Consulta i QUESITI
formulati dagli utenti ABBONATI
24/08/2015 - Il Sindaco di un Comune di poco più di 1000 abitanti vorrebbe assumere il ruolo di responsabile dell’ufficio tecnico. Si chiede se è possibile e qual è il procedimento da adottare.
L’art. 53, n. 23, della legge 23 dicembre 2000, n. 388, ha dato facoltà agli enti locali con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti di adottare disposizioni organizzative volte ad attrib...
Segue>>>

TAR Veneto, sez. I: Sul rilascio del bene oggetto di concessione per scadenza del rapporto decide il giudice ordinario
TAR Campania, sez. IV Napoli: Quale titolo per l’intervento edilizio di sostituzione di un pilastro in ferro (che presenta segni di parziale corrosione) con uno nuovo in cemento armato di dimensioni pressoché identiche?
TAR Liguria, sez. II: La mera circostanza del fallimento del titolare di una concessione demaniale marittima non consente la decadenza ex art 47 cod. nav.
TAR Campania, sez. II Napoli: Non basta lo sbancamento per realizzare una rampa di accesso per evitare la decadenza del permesso di costruire per mancato inizio lavori
TAR Lombardia, sez. I Brescia: Quando un comitato può impugnare una decisione urbanistica?
Segue>>>

21/05/2015 - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Decreto 24 febbraio 2015- Procedure di alienazione del patrimonio di edilizia residenziale pubblica
14/11/2014 - TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 12 settembre 2014, n. 133 (SBLOCCA ITALIA)
Segue>>>

 



02/10/2015 - MILANO
Le procedure sanzionatorie in materia edilizia
Docente: Iascone Maria Lidia
Segue>>>

Il Catasto Fabbricati con le nuove rendite e i nuovi valori catastali
AUTORE: Caterina Viscomi 
Linee guida generali per la costituzione di un fascicolo immobiliare
Autore: Caterina Viscomi
Istruzioni per redigere una perizia di stima
Autore: Caterina Viscomi
La concessione demaniale con particolare riferimento al demanio marittimo ed idrico
Autore: Alessandro Bernasconi
Come organizzare l‘ufficio patrimonio
Contenuti: Commenti, Normativa Autore: Caterina Viscomi
Segue>>>










         


L'Ufficio Patrimonio degli Enti Locali è un servizio Formel s.r.l.
Tel. 02 62690710 E-mail: info@ufficiopatrimonio.it

CONDIZIONI D'USO  |  © 2015 Formel S.r.l.  |  INFORMATIVA PRIVACY

MAPPA DEL SITO
Home Page
Presentazione
Abbonamenti
Contatti
Staff
 
RUBRICHE
demanio e patrimonio pubblico
area edilizia sentenze e commenti
area urbanistica
 
ARCHIVI
approfondimenti
prossime scadenze
modulistica strumenti indispensabili
il parere dell‘esperto
giurisprudenza
normativa e prassi
 
PROMOZIONI E SERVIZI
Sportello Appalti
Video Corsi
Editoria
Formazione