Per un piazzale in cemento serve il permesso di costruire

La realizzazione di un piazzale in cemento costituisce nuova costruzione ai sensi dell'art. 3 comma 1, lett. e), d.P.R. n. 380 del 2001, determinando un consumo di suolo e, dunque, una trasformazione tendenzialmente irreversibile di quest'ultimo, che richiede il permesso di costruire. Le opere con ...


Per visualizzare l'articolo completo devi essere abbonato
o accedere all'area riservata